Presentata durante la manifestazione Rome Cup 2018 il nuovo polo scolastico digitale Olivetti

Olivetti annuncia la creazione di Olivetti Scuola Digitale, società controllata al 100%, che riunisce l’offerta hardware e software dedicata alla  scuola e alla didattica, con l’obiettivo di supportare il mondo della formazione e dell’apprendimento nel percorso verso il digitale.

Nel corso della manifestazione Rome Cup 2018 Riccardo Delleani, Amministratore Delegato di Olivetti, ha  commentato: “Olivetti Scuola Digitale nasce con la missione di portare e raccontare le tecnologie digitali nel mondo della scuola, a partire dalla scuola primaria fino al mondo accademico, razionalizzando e riunificando tutte le attività che, nell’ambito del gruppo Olivetti, sono attualmente rivolte al settore education".

Michele Riela, amministratore delegato della società, ha aggiunto: La sinergia tra i prodotti e i servizi tecnologici rendono all'avanguardia la proposta a supporto della didattica di Olivetti Scuola Digitale così da favorire un percorso formativo moderno ed efficace per la scuola italiana, per gli studenti e gli insegnanti, ma più in generale per le istituzioni interessate alla formazione e alla didattica digitale e innovativa”.

L’ampia offerta di Olivetti Scuola Digitale è composta, fra l’altro, da:

  • Scuolabook  - unica piattaforma multi-editore per la gestione degli e-book scolastici in Italia, interamente realizzata e gestita da Olivetti Scuola Digitale;
  • Scuolabook Network, piattaforma di didattica digitale accessibile tramite web, che consente differenti modalità d’impiego da parte degli insegnanti. Le principali funzioni sono l’integrazione dei libri di testo digitali; la creazione e condivisione di materiale, corsi e assegnazione dei compiti; la creazione di gruppi di lavoro in logica collaborativa e di condivisione; la mappatura e valutazione delle competenze;
  • Corsi di formazione e percorsi di alternanza scuola-lavoro on line, erogati attraverso Scuolabook Network con l’obiettivo di favorire l’acquisizione delle competenze digitali di docenti ed alunni;
  • Microninja, computer a misura di bambino che permette di  avvicinare i bambini (dagli 8 ai 13 anni) al coding in maniera semplice e divertente. Un dispositivo economico, concepito per stimolare l'insegnamento di base dell'informatica e della programmazione a casa e nelle scuole, navigare in modo sicuro e accedere  a tutte le funzionalità di un PC completo comodamente dalla TV di casa; 
  • ORobot101, kit robotico, realizzato anche con la stampante 3D, per agevolare il percorso educativo degli studenti verso le nuove tecnologie. Basato su un approccio multidisciplinare, combina alla potenza del Cloud Robotics la versatilità delle macchine a controllo numerico, per avvicinare i più piccoli al mondo del coding e del making;
  • Oliboard, lavagne interattive multimediali (LIM), consentono di adattare la lezione a ogni esigenza didattica grazie all’utilizzo di contenuti tratti dal web, da libri e da risorse digitali. Le lavagne digitali Olivetti aiutano il docente a passare istantaneamente dalle visioni di insieme ai particolari, mantenendo alta l'attenzione degli studenti sia sul contesto sia sui dettagli.
  • Stampante 3D DESK, ideata e progettata per le scuole, le università e gli studi professionali che necessitano di una stampante 3D compatta, dalle ottime prestazioni e di grande affidabilità.